Agunga Pannolino lavabile in Amido - Linea Basic

  • Marca: Agunga
  • Tempo di spedizione: Immediato
  • Codice Prodotto: TAQ1C601
  • Opzioni Disponibili

    * Variante Prodotto:
€ 21,50 (IVA inc.)
Guadagna 22 punti per la tessera fedeltà

Aggiungi alla lista desideri
Spedizioni veloci e tracciabili on line. Tutti i prodotti possono essere resi e rimborsati
Clicca qui e trova la taglia esatta dei prodotti Altramoda consultando la nostra Guida alle Taglie

Descrizione

pannolini lavabili AGUNGA, sono pannolini modello AIO (All In One), cioè Tutto in Uno: sono composti da due elementi: la mutandina esterna sagomata e il tampone assorbente. Sono pannolini a Taglia Esatta, che quindi offrono un'ottima vestibilità ed un minimo ingombro anche per i neonati, perché li potete acquistare nella taglia di cui avrete bisogno.

La mutandina è realizzata artigianalmente in Italia, unendo l'interno in fibra di amido vegetale con il tessuto esterno in cotone 100% non trattato. La mutandina ha due tasche interne nelle quali si posiziona il tampone assorbente. L’involucro del tampone è realizzato in fibra di amido vegetale (lato a contatto con la pelle) e con doppia spugna (lato a contatto con la mutandina). Una volta composto, il pannolino si chiude utilizzando due morbidi velcri.

L’amido, a contatto con la pelle garantisce un’altissima tollerabilità dermatologica e aiuta a prevenire dermatiti da contatto.

Disponibili in 3 taglie:

TAGLIA 1 1-3 mesi (3-7 kg)

TAGLIA 2 3-9 mesi (7-10 kg)

TAGLIA 3 10-20 mesi (10-13 kg)

Come sono fatti?

Brevettati da GG Innovation e prodotti interamente in Italia con materiali ecologici certificati, i pannolini lavabili AGUNGA sono composti da due elementi: la mutandina esterna e il tampone assorbente.

La mutandina è così strutturata:

- bio-cotone all’esterno, impermeabilizzato con una lieve spalmatura poliuretanica all’acqua che garantisce la corretta traspirabilità.

- fibra di amido vegetale (certificato Ingeo) a contatto con la pelle.

- Nelle apposite tasche interne alla mutandina, sia sul davanti che sul retro, si inserisce il tampone assorbente, realizzato in fibra di amido (lato a contatto con la pelle) e poliestere spalmato con PU (lato a contatto con la mutandina).

- Sono disponibili in 3 taglie: TAGLIA 1 (3-7 kg), TAGLIA 2 (7-10 kg), TAGLIA 3 (10-13 kg).

- ATTENZIONE, il pannolino nuovo vi apparirà con un tessuto abbastanza rigido, sono necessari almeno 5-6 lavaggi (a mano o in lavatrice) per raggiungere la naturale sofficità.

 

A questo punto il vostro bambino è al sicuro perché:

- il contatto con la fibra di amido vegetale dona freschezza

- le fibre naturali mantengono la temperatura naturale del corpo e l’ottima traspirabilità crea un ambiente sfavorevole alla riproduzione di funghi e batteri, attenuando i cattivi odori;

- la forma e la consistenza del tampone mantengono, una posizione più aperta delle gambine garantendo così il corretto posizionamento delle anche;

- il suo grado di assorbimento, più naturale rispetto ai pannolini usa e getta, fa sì che il bambino impari a controllare le funzioni fisiologiche in tempi più brevi e conquisti in anticipo il vasino;

- Inoltre, con Agunga puoi modulare il potere assorbente del pannolino in base alle reali esigenze del bambino.

- quando non serve più, il pannolino può essere smaltito con gli indumenti usati.

- Tamponi “plus”, più assorbenti su entrambi i lati. Si utilizzano inserendoli sopra ai tamponi normali assicurando così l’assorbimento di grandi quantità di pipì.

- Velo monouso in cellulosa naturale ipoallergenica. Posizionato al di sopra del tampone, a contatto con la pelle del bambino, aiuta a raccogliere la pupù e si getta direttamente nel WC o nel contenitore dell’umido (si tratta di un prodotto biodegradabile al 100%).

- non contengono Agenti Super Assorbenti (SAP) di origine petrolchimica, ma l’alto livello di assorbenza ègarantito dalle caratteristiche della fibra;

- non contengono profumi;

- non contengono cloro;

 

Come costruire il Pannolino

Inserire il tampone pulito e asciutto sia sul davanti che sul retro nelle apposite tasche interne alla mutandina.

Eventualmente aggiungere il tampone “plus” e posizionare il velo di cellulosa raccogli pupù, per facilitare la rimozione delle feci del bambino al momento del cambio.

Posizionare il bambino al centro del pannolino aperto, utilizzare i velcri per chiudere il pannolino, avendo cura di avvolgere bene il pancino. Il pannolino è elastico in vita e questo assicura un’ottima tenuta senza procurare alcun fastidio al bambino.

 

PRIMO UTILIZZO E LAVAGGIO

Per i tamponi: vanno lavati 2-3 volte di seguito prima dell’uso, con poco detersivo e a 40°-50°, per togliere i residui di lavorazione e ottimizzare il potenziale assorbente del tampone. Non è necessario attendere che si asciughino tra un lavaggio e l’altro. Prima di eseguire il lavaggio assicurarsi di aver chiuso le alette per impedire che si impiglino ad altri tessuti. Tieni presente che più laverai il tampone più sì ammorbidirà e più sarà anatomico.

Se hai paura che il pannolino e il tampone restino macchiati o non siano igienizzato ti consigliamo il percarbonato di sodio (NO candeggina): ne basta un cucchiaio raso per ottenere risultati eccellenti! Ti consigliamo di non usare i normali ammorbidenti, prova ad aggiungere acido citrico o bicarbonato di sodio!

In lavatrice una centrifuga troppo forte può danneggiare i tamponi, bisogna pertanto scegliere programmi per capi delicati o regolare la centrifiga ad una velocità media.

 

OGNI QUANTO VANNO CAMBIATI?

I pannolini lavabili hanno un grado di assorbimento più naturale rispetto a quelli “usa e getta”. DI giorno, almeno nei primi periodi, vanno cambiati ogni 3-4 ore, mentre di notte possono essere indossati fino al risveglio grazie all’apposito tampone “plus” che ne triplica il potere assorbente.

 

DOPO L'UTILIZZO

Se si vuole evitare la formazione di aloni, l’unica cosa importante che bisogna fare è cercare di evitare che pipì e pupù si asciughino sul tampone. Se il bimbo ha fatto solo pipì, estrarre il tampone e metterlo in ammollo in acqua fredda o direttamente a lavare.

Se la mutandina non si è sporcata può essere riutilizzata immediatamente.

Se il bimbo ha fatto la pupù ed è stato posizionato sul tampone il velo monouso raccogli pupù, rimuovere e gettare il velo nel water o nel contenitore dell’organico o dei pannolini (informati presso il tuo Comune di residenza) e poi procedere al lavaggio del tampone e della mutandina.

Se il bimbo ha fatto la pupù e non è stato posizionato sul tampone il velo monouso raccogli pupù, eliminare gli eventuali residui solidi buttandoli nel WC e sciacquare il tampone sotto acqua fredda o tiepida per un prelavaggio (aiutandosi con una spazzola da bucato in plastica), in modo da rimuovere il materiale organico senza farlo seccare. Procedere poi al lavaggio del tampone e della mutandina.

Se si è fuori casa, nessun problema! Basta riporre il pannolino in una bustina, l'importante che rimanga umido. Al ritorno a casa, puoi lavarlo in lavatrice a 40°-50°C.

 

COME SI ASCIUGANO

Dopo il lavaggio i pannolini Agunga possono essere stesi tranquillamente al sole. Se non è possibile stenderli all'aria, stenderli in casa vicini, ma non direttamente a contatto con fonti di calore. In ogni caso, non bisogna mai usare l’asciugatrice elettrica né il ferro da stiro.

 

MADE IN ITALY

PRODUTTORE GG INNOVATION di Prato

È un’azienda italiana nata a Prato nel settembre 2012 da un progetto di due donne di diversa età, ma con obbiettivi comuni: la salute e il benessere della persona e dell’ambiente. È nel settore dei prodotti igienici lavabiliche decide di inserirsi con il lancio di due prodotti: pannolini lavabili Agunga e assorbenti lavabili Rosea Lune.

icon Recensioni

Non ci sono recensioni per questo prodotto.

Scrivi una recensione

Pessimo
Buono
Carica un nuovo codice
Inserisci il codice che leggi qui sopra: