Weleda Amande - Crema viso comfort - pelli secche e sensibili

  • Marca: Weleda
  • Tempo di spedizione: Immediato
  • Codice Prodotto: WEY1C443
  • Prodotti disponibili: 3
€ 14,60
€ 11,50 (IVA inc.)
Guadagna 12 punti per la tessera fedeltà

Aggiungi alla lista desideri
Spedizioni veloci e tracciabili on line. Tutti i prodotti possono essere resi e rimborsati

Descrizione

Amande - Crema Viso Comfort - Non profumata


Crema molto idratante che riduce le irritazioni della cute. Totalmente priva di profumi.

Formula studiata per pelli sensibili e ipersensibili.

Impiego: applicare mattina e sera, dopo la pulizia, su viso, collo e decolleté.
Confezione da 30 ml

I prodotti della Linea Amande Trattamento Viso Comfort sono dermotestati anche per pelli soggette ad allergie e neurodermatiti.

 

Amande
La risposta bionaturale per pelli sensibili

Sempre più numerosi fattori possono disturbare la pelle causando irritazione: inquinamento, stress, emotività, reazioni allergiche, variazioni ormonali dipendenti da alcune fasi della vita, come l’età puberale, la gravidanza o la menopausa. La pelle è sensibile e reagisce visibilmente ai cambiamenti interni ed esterni, diventando secca, tesa e facilmente soggetta ad arrossamenti ed irritazioni. La risposta di Weleda è la Linea bionaturale Amande Trattamento Viso Comfort. Sostanze bionaturali particolarmente dermocompatibili aiutano la pelle a ritrovare un sano equilibrio e sostengono le sue naturali funzioni fisiologiche e protettive.

È priva di qualsiasi profumazione per rispettare anche le pelli più delicate ed irritabili.
I prodotti della Linea Amande Trattamento Viso Comfort sono dermotestati anche per pelli soggette ad allergie e neurodermatiti.

Ingredienti:

Water (Aqua); Prunus Amygdalus Dulcis (Sweet Almond) Oil; Alcohol; Glyceryl Stearate SE; Hydrolyzed Beeswax; (Prunus Domestica Seed) Oil; Glycerin; Xanthan Gum; Lactic Acid

I cosmetici WELEDA sono:

* Priva di sostanze chimiche, oli minerali, conservanti e fragranze di sintesi

* No test su animali
* Applicazione dei rigorosi controlli di qualità, efficacia e sicurezza necessari per la produzione farmaceutica

Ricerca e sviluppo:

Sulla base della conoscenza antroposofica dell’uomo e della natura, in collaborazione con medici e farmacisti.

Materie prime:
Pure sostanze naturali; nessuna materia prima ricavata da oli minerali.

Provenienza:
Le materie prime vegetali provengono da coltivazioni biodinamiche, da piantagioni biologiche e da zone selezionate di raccolta spontanea certificata e controllata.

Produzione:
Accurata selezione ed esperta composizione ed elaborazione delle materie prime, secondo criteri olistici, nel pieno rispetto dell’azione congiunta delle singole sostanze.

Controllo:
Continui controlli sulle materie prime, in accordo con i criteri qualitativi applicati alla produzione dei farmaci. Costanti verifiche vengono effettuate anche durante le varie fasi di confezionamento, per assicurare la massima qualità del prodotto finito.

Eccipienti:
Nessun utilizzo di conservanti, coloranti, né essenze di origine sintetica. Gli emulsionanti sono di origine vegetale.

Profumazione:
Ci si avvale unicamente di oli essenziali naturali.

Confezioni:
Materiali riciclabili: flaconi in vetro e tubetti in metallo preservano la qualità del prodotto per l’igiene e la cura di corpo e viso. Scatole di cartone e imballaggi adeguati proteggono durante il trasporto.

Elenco ingredienti:
Tutti gli ingredienti impiegati vengono elencati in ordine decrescente secondo le norme INCI, accompagnati da una dichiarazione completa e comprensibile per il consumatore.

Test sugli animali:
Non vengono eseguiti, né commissionati a terzi.

 

Il benessere è determinato dalla qualità delle materie prime

Sia che si tratti di una coltura o di un frutto da raccolte spontanee, WELEDA dà una grande importanza alla specie e alla provenienza delle piante che utilizza per le sue preparazioni. 

Una gran parte delle piante fresche utilizzate provengono da colture proprie e sono state cresciute seguendo i principi dell’agricoltura biodinamica. Frutti, fiori e foglie sono raccolte in considerevole quantità nelle loro regioni d’origine da raccoglitori dipendenti o esterni all’impresa. Il resto del fabbisogno è garantito da contratti stipulati, in Svizzera e negli altri paesi, con coltivatori di piante che operano secondo i principi dell’agricoltura biologica.

 

Tuttavia, la cura minuziosa non riguarda solo le piante: severissimi criteri di qualità e di trasparenza concernenti la loro origine sono applicati a tutte le materie prime utilizzate. WELEDA le classifica come sostanze naturali o quasi naturali in funzione del loro grado di trasformazione. I componenti naturali vengono integrati senza alcuna trasformazione essenziale, come per esempio nel caso dell’olio di mandorle dolci, l’estratto di calendula o la cera d’api.


I nostri giardini

Fin dai primi anni della fondazione dell’azienda WELEDA, le colture di piante medicinali di proprietà dell’impresa sono state destinate alla formulazione di medicamenti e di prodotti dietetici e cosmetici. WELEDA dispone, sia in territorio svizzero che tedesco, di vaste aree destinate alla coltivazione di oltre 100 specie di piante medicinali, lavorate secondo i criteri biodinamici. 

Il metodo dell’agricoltura biodinamica garantisce che non si utilizzi alcun pesticida né altra sostanza tossica. Tuttavia, la soppressione di queste sostanze non basta: l’aggiunta di compost contribuisce a vivificare il suolo. Preparazioni speciali a base di letame bovino e piante medicinali come il dente di leone (tarassaco) e la valeriana sostengono il processo di fertilizzazione del terreno. Queste e altre condizioni favoriscono l’autoregolazione, impedendo la propagazione di malattie e elementi nocivi alle colture. La grande diversità vegetale, inoltre, contribuisce ad assicurare la stabilità ecologica, grazie anche alla presenza costante di polline e di nettare per gli insetti. 

Il giardino delle piante medicinali WELEDA si trovano in prossimità dell’unità di trattamento dei vegetali. Le piante fresche raccolte su richiesta sono spedite più volte al giorno, al fine di evitare la perdita delle loro proprietà durante il trasporto. 

L'agricoltura biodinamica attiva i processi vitali del suolo; questo fatto è stato ampiamente e scientificamente provato, soprattutto dallo studio DOK del FIBL (Istituto di Ricerca dell’Agricoltura Biologica).

icon Recensioni

Non ci sono recensioni per questo prodotto.

Scrivi una recensione

Pessimo
Buono
Carica un nuovo codice
Inserisci il codice che leggi qui sopra: