Calze lunghe sopra il ginocchio Nera in cotone biologico

  • Marca: AltraModa
  • Tempo di spedizione: Immediato
  • Codice Prodotto: ZAJ1C644
  • Opzioni Disponibili

    * Taglie Calze e scarpe:
€ 9,50 (IVA inc.)

Guadagna 10 punti per la tessera fedeltà

Aggiungi alla lista desideri
Spedizioni veloci e tracciabili on line. Tutti i prodotti possono essere resi e rimborsati
Clicca qui e trova la taglia esatta dei prodotti Altramoda consultando la nostra Guida alle Taglie

Descrizione

Calza lunga leggera che arriva giusto sopra al ginocchio.

Colore: nero. Filato colorato da tintoria certificata Icea.

Composizione: 90% cotone biologico tinto e 10% elastane.

Capo naturale soggetto a restringimento.

Prodotto Italiano

Lavaggio in lavatrice a 40°C

Prodotto continuativo se esaurito verrà riassortito.

 

 

INFO SUL PRODUTTORE

Altramoda fa produrre le proprie calze in una piccola azienda artigianale a Nuvolera vicino a Brescia, dove dal 1985 si produce una vasta gamma di calze per tutta la famiglia in fibre naturali:

COTONE BIOLOGICO

CANAPA BIOLOGICA

LANA NATURALE DI PECORA E ALPACA

Le calze Altramoda, confortevoli e naturali, sono adatte a tutti ed in particolare a persone con problemi di sensibilità ai vari trattamenti chimici. Al contatto con la nostra pelle non irritano e non provocano allergie, garantiscono ai piedi una naturale traspirazione e ossigenazione.



Materiali
Cotone Biologico

Visualizza descrizione completa

Prodotti Correlati Prodotti Correlati

icon Recensioni

Sommario recensioni: sono presenti 4 recensione. Voto medio di: 5 su 5
   


Scrivi una recensione

Silvana il 31/01/2019

Ottime, calde, comode, perfette anche da mettere eventualmente sopra un paio di collant e con una gonna corta per un abbigliamento un po' più chic.

Maria il 30/12/2018

Buon tessuto,comodo,tiene caldi piedi e gambe senza far sudare e provocare pruriti.
Lunghezza sopra il ginocchio esattamente come descritto.

Gianfranco il 17/12/2018

Ottimi

marzia il 20/10/2017

perfetta tiene bene bel cotone


Scrivi una recensione