Acqua di Rose Micellare - BioVegan Alkemilla

  • Marca: Alkemilla
  • Tempo di spedizione: Immediato
  • Codice Prodotto: ALY1C835
  • Prodotti disponibili: 3
€ 10,80 (IVA inc.)

Guadagna 11 punti per la tessera fedeltà

Aggiungi alla lista desideri
Spedizioni veloci e tracciabili on line. Tutti i prodotti possono essere resi e rimborsati

Descrizione

Acqua micellare a base di Rosa Damascena dall'alto potere struccante. Addolcente, lenitiva e rinfrescante grazie agli estratti biologici di Ginepro e Rosa Canina pulisce e rinfresca la pelle, rimuovendo impurità e tracce di trucco. Completano l'azione gli estratti biologici di Rosmarino e Salvia dalla spiccata azione antibatterica in combinazione con la Rosa Canina dall'effetto emolliente e nutriente.

Il prodotto è stato formulato in una base di acqua di Rosa Damascena, ingrediente cosmetico dalle moltecipli proprietà e dall'azione immediata e performante. L'acqua di Rosa Damascena infatti risulta essere ottima come idratante, elasticizzante e tonificante, antinfiammatorio, rinfrescante e dal marcato potere antiage.

Ingredienti chiave:

  • Ginepro: proprietà Astringenti, Antisettiche e Purificanti.
  • Rosa Canina: Tonificante, Levigante.
  • Rosmarino: Cicatrizzante ed Astringente.

Consigli d'uso Applicare su viso ed occhi con l'ausilio di un batuffolo di cotone.

Formato: 500ml

PAO 12 mesi

Certificazioni: Aiab BioEco Cosmesi, QC certificazioni, Qualità Vegana, Nickel-Cromo-Cobalto Tested

INCI: Aqua [Water],Rosa damascena flower water (*),Propanediol,Decyl glucoside,Sodium chloride,Alcohol denat. (*),Sodium benzoate,Sodium dehydroacetate,Glycerin,Juniperus communis fruit extract (*),Parfum [Fragrance],Rosa damascena flower extract,Rosa canina fruit extract (*),Rosmarinus officinalis (Rosemary) leaf extract (*),Salvia officinalis (Sage) leaf extract (*)

* Da Agricoltura Biologica

Info sul produttoreALKEMILLA ECO BIO COSMETIC è un'azienda della provincia di Taranto, che crea esclusivamente cosmetici biologici certificati, ecologici e vegan. Ci tengono molto all'utilizzo di materie prime naturali e di qualità, abbinate alla ricerca e all'efficacia della cosmesi più moderna, per offrire ad ogni donna il cosmetico più performante per la sua pelle e dei suoi capelli.

Negli ingredienti troviamo materie prime biologiche, ecologiche e vegan come:

  • Fitoestratti, acque floreali e componenti naturali ricavati da piante in coltivazione biodinamica, biologica e selvatica
  • Emulsionanti vegetali eudermici
  • Antiossidanti naturali come Citrus ,Eucaliptus, Mentha e Lavandula.
  • Tensioattivi ad azione schiumogena leggermente ridotta, ottima attività detergente come Coco glucoside, Decyl glucoside, Lauryl glucoside, Sodium sunflowerseedamphoacetate, Disodium cocoamphodiacetate, Cocamidopropyl, hydroxysultaine,Cocamidopropyl betaine,Sodium cocoyl sarcosinate.
  • Conservanti naturali- identici e cioè sostanze che si trovano uguali in natura come Benzyl alcohol,Potassium sorbate,Sodium benzoate,Sodium dehydroacetate.
  • Mucillagini vegetali come Glycerin (di origine vegetale),Sorbitol, Propanediol (da mais),Malva sylvestris,Althea officinalis,Aloe Barbadensis
  • Oli vegetali pressati a freddo “Naturale” non significa Bio: un cosmetico biologico deve sottoporsi al controllo di un ente autorizzato per essere certificato secondo regolamenti specifici
  • Prodotto Biologico (Organic): il metodo di produzione biologico considera l’intero ecosistema agricolo impiegando le migliori pratiche ambientali, sfrutta la naturale fertilità del suolo, promuove le biodiversità e la salvaguardia delle risorse naturali, esclude l’ utilizzo di OGM, si avvale di criteri rigorosi per la salvaguardia dell’ ambiente, delle persone, del benessere degli animali e dello sviluppo rurale (REGOLAMENTO – CE – N. 834/2007)


Tutte le formulazioni sono rigorosamente senza:

  • senza SILICONI: derivati del silicio, spesso impiegati perché donano piacevolezza alla texture. Sensibilizzanti, occlusivi, privi di odore e colore, nell’ INCI compaiono come Dimethicone, indicati con PEG 10 Dimethicone o Methicone. Mascherano problematiche di pelle e capelli avvolgendoli come in una patina di cellophane, peggiorandone l’aspetto non appena si sospende l’ impiego.
  • senza ACRILATI: sostanze filmogene ad effetto barriera “innaturale” fra epidermide e ambiente. Composti da molecole estranee a quelle costituenti lo strato idrolipidico, ostacolano “la respirazione” della cute, intrappolando germi e provocando potenzialmente, irritazioni e manifestazioni allergiche.
  • senza PETROLATI: lipidi ricavati da idrocarburi ottenuti dal petrolio, utilizzati come sostanze solventi, emollienti, veicolanti o funzionali, ma potenzialmente cancerogene, come PARAFFINUM LIQUIDUM, veicolante economico da scaffale che non irrancidisce, costo irrisorio per le aziende e alta resa a lungo termine.
  • senza EDTA: Acido Etilen Diammino Tetracetico. Giunto in mare in seguito a scarichi di consumo, a contatto con mercurio e metalli pesanti vari, liquefa e viene assorbito dai pesci che traslano i metalli stessi ad una concentrazione 5000 volte superiore. Finiti sulle nostre tavole ed ingeriti possono condurre al saturnismo.
  • senza BHT e BHA: antiossidanti di sintesi tra i più famosi, ma potenti disturbatori endocrini.
  • senza PROPYLEN GLICOLE: umettante utilizzato per tardare la dispersione di umidità dalla pelle, previene l’ evaporazione ed evita l’ essiccamento del cosmetico. Spesso usati anche Glicerina o PEG, dalla pseudo funzione idratante.
  • senza SLS: Sodium Lauryl Sulphate. È un tensioattivo: avete mai visto una mosca precipitare in acqua? Galleggia!!! Una goccia di sapone e subito andrà a fondo. Ciò accade grazie alla presenza di tensioattivi come l’ SLS, infatti la sua funzione è di abbassare la tensione superficiale dell’ acqua permettendo che la cute venga bagnata, rimuovendo sporco e parte grassa che verranno emulsionati e rimossi con il risciacquo. Emulsionante, detergente, schiumogeno, solubilizzante... la cattiva notizia? È stato ritrovato nelle cellule che costituiscono il tessuto cancerogeno.
  • senza PARABENI: conservanti e antimicrobici. Si dividono in quattro forme: Ethyl, Methyl, Buthyl e Prophyl; influenzano notevolmente il tasso di estrogeni nell’ organismo. Che siano cancerogeni?

...SCEGLI ALKEMILLA... PENSA ECO BIO

Certificazioni

Visualizza descrizione completa

Prodotti Correlati Prodotti Correlati

icon Recensioni

Non ci sono recensioni per questo prodotto.


Scrivi una recensione