Glycolica Maschera Viso 24% - BioVegan Alkemilla

  • Marca: Alkemilla
  • Tempo di spedizione: Immediato
  • Codice Prodotto: ALY1C804
  • Prodotti disponibili: 4
€ 16,90
€ 9,90 (IVA inc.)

Guadagna 10 punti per la tessera fedeltà

Aggiungi alla lista desideri
Spedizioni veloci e tracciabili on line. Tutti i prodotti possono essere resi e rimborsati

Descrizione

Maschera viso della linea Glycolica formulata da Alkemilla per il trattamento antietà e antimacchiedalla consistenza gelatinosa. Contiene un’elevata concentrazione di acido glicolico ed acidi della frutta ottenuti da estratti di Limone, Mango e Passiflora dalle proprietà esfolianti e stimolatrici di collagene ed elastina. Al suo interno sono presenti agenti idratanti come Lino, Girasole, Mandorla e Aloe che rendono questo prodotto idratante e lenitivo. Maschera 24% è indispensabile nei protocolli trattamento Anti-Age del Glycolica Intensive Treatment System.

Modo D’uso: Tamponare il Glycolica Pretrattamento Acido, applicare Glycolica Maschera 24% e tenere in posa per 5-10 minuti per poi risciacquare abbondantemente con acqua. Applicare una crema molto idratante.

Certificazioni: Aiab BioEco Cosmesi, QC certificazioni, Qualità Vegana, Nickel-Cromo-Cobalto Tested

PROTOCOLLO TRATTAMENTI GLYCOLICA:

TRATTAMENTO ANTIETA':

Fase A 3 giorni: Pretrattamento Acido: tamponare il prodotto sulle zone da trattare. Applicare due volte al giorno per predisporre la pelle al pH acido dei trattamenti Glycolica Intensive Treatment System.

Fase B 30 giorni

1) Pretrattamento Acido: applicare 5 minuti prima dell'applicazione di Crema Viso 3%;
2) Crema Viso 3%: applicare mattina e sera fino a completo assorbimento;
3) Crema Viso Iper-idratante: applicare dopo la Crema Viso 3% per idratare e proteggere la pelle dai raggi UV.

Fase C 60 giorni

1) Pretrattamento Acido: applicare 5 minuti prima dell'applicazione di Crema Viso 3%;
2) Crema Viso 3%: applicare mattina e sera fino a completo assorbimento;
3) Crema Viso Iper-idratante: applicare dopo la Crema Viso 3% per idratare e proteggere la pelle dai raggi UV.
4) Maschera Viso 24%: (due volte a settimana) applicare e tenere in posa per 15 minuti e risciacquare con acqua. Dopo la sua applicazione, applicare Crema Viso Iper-idratante per idratare e schermare la pelle dai raggi UV.

 

TRATTAMENTO ANTIMACCHIE

Fase A 3 giorni: Pretrattamento Acido: tamponare il prodotto sulle zone da trattare. Applicare due volte al giorno per predisporre la pelle al pH acido dei trattamenti Glycolica Intensive Treatment System.

Fase B 30 giorni

1) Pretrattamento Acido: applicare 5 minuti prima dell'applicazione di Crema Viso 3%;
2) Crema Viso 3%: applicare mattina e sera fino a completo assorbimento;
3) Crema Viso Iper-idratante: applicare dopo la Crema Viso 3% per idratare e proteggere la pelle dai raggi UV.
4) Maschera Viso 24%: (due volte a settimana) applicare e tenere in posa per 15 minuti e risciacquare con acqua. Dopo la sua applicazione, applicare Crema Viso Iper-idratante per idratare e schermare la pelle dai raggi UV.

INCI: Aqua [Water],Glycolic acid,Alcohol denat.,Ammonium hydroxide,Xanthan gum,Linum usitatissimum (Linseed) seed extract (*),Prunus amygdalus dulcis (Sweet almond) fruit extract (*),Citrus medica limonum (Lemon) fruit extract,Mangifera indica (Mango) fruit extract,Passiflora edulis flower extract,Aloe barbadensis leaf extract (*)Helianthus annuus (Sunflower) seed extract (*),Glycerin,Lactic acid. ?

* Da agricoltura Biologica

Info sul produttoreALKEMILLA ECO BIO COSMETIC è un'azienda della provincia di Taranto, che crea esclusivamente cosmetici biologici certificati, ecologici e vegan. Ci tengono molto all'utilizzo di materie prime naturali e di qualità, abbinate alla ricerca e all'efficacia della cosmesi più moderna, per offrire ad ogni donna il cosmetico più performante per la sua pelle e dei suoi capelli.

Negli ingredienti troviamo materie prime biologiche, ecologiche e vegan come:

  • Fitoestratti, acque floreali e componenti naturali ricavati da piante in coltivazione biodinamica, biologica e selvatica
  • Emulsionanti vegetali eudermici
  • Antiossidanti naturali come Citrus ,Eucaliptus, Mentha e Lavandula.
  • Tensioattivi ad azione schiumogena leggermente ridotta, ottima attività detergente come Coco glucoside, Decyl glucoside, Lauryl glucoside, Sodium sunflowerseedamphoacetate, Disodium cocoamphodiacetate, Cocamidopropyl, hydroxysultaine,Cocamidopropyl betaine,Sodium cocoyl sarcosinate.
  • Conservanti naturali- identici e cioè sostanze che si trovano uguali in natura come Benzyl alcohol,Potassium sorbate,Sodium benzoate,Sodium dehydroacetate.
  • Mucillagini vegetali come Glycerin (di origine vegetale),Sorbitol, Propanediol (da mais),Malva sylvestris,Althea officinalis,Aloe Barbadensis
  • Oli vegetali pressati a freddo “Naturale” non significa Bio: un cosmetico biologico deve sottoporsi al controllo di un ente autorizzato per essere certificato secondo regolamenti specifici
  • Prodotto Biologico (Organic): il metodo di produzione biologico considera l’intero ecosistema agricolo impiegando le migliori pratiche ambientali, sfrutta la naturale fertilità del suolo, promuove le biodiversità e la salvaguardia delle risorse naturali, esclude l’ utilizzo di OGM, si avvale di criteri rigorosi per la salvaguardia dell’ ambiente, delle persone, del benessere degli animali e dello sviluppo rurale (REGOLAMENTO – CE – N. 834/2007)


Tutte le formulazioni sono rigorosamente senza:

  • senza SILICONI: derivati del silicio, spesso impiegati perché donano piacevolezza alla texture. Sensibilizzanti, occlusivi, privi di odore e colore, nell’ INCI compaiono come Dimethicone, indicati con PEG 10 Dimethicone o Methicone. Mascherano problematiche di pelle e capelli avvolgendoli come in una patina di cellophane, peggiorandone l’aspetto non appena si sospende l’ impiego.
  • senza ACRILATI: sostanze filmogene ad effetto barriera “innaturale” fra epidermide e ambiente. Composti da molecole estranee a quelle costituenti lo strato idrolipidico, ostacolano “la respirazione” della cute, intrappolando germi e provocando potenzialmente, irritazioni e manifestazioni allergiche.
  • senza PETROLATI: lipidi ricavati da idrocarburi ottenuti dal petrolio, utilizzati come sostanze solventi, emollienti, veicolanti o funzionali, ma potenzialmente cancerogene, come PARAFFINUM LIQUIDUM, veicolante economico da scaffale che non irrancidisce, costo irrisorio per le aziende e alta resa a lungo termine.
  • senza EDTA: Acido Etilen Diammino Tetracetico. Giunto in mare in seguito a scarichi di consumo, a contatto con mercurio e metalli pesanti vari, liquefa e viene assorbito dai pesci che traslano i metalli stessi ad una concentrazione 5000 volte superiore. Finiti sulle nostre tavole ed ingeriti possono condurre al saturnismo.
  • senza BHT e BHA: antiossidanti di sintesi tra i più famosi, ma potenti disturbatori endocrini.
  • senza PROPYLEN GLICOLE: umettante utilizzato per tardare la dispersione di umidità dalla pelle, previene l’ evaporazione ed evita l’ essiccamento del cosmetico. Spesso usati anche Glicerina o PEG, dalla pseudo funzione idratante.
  • senza SLS: Sodium Lauryl Sulphate. È un tensioattivo: avete mai visto una mosca precipitare in acqua? Galleggia!!! Una goccia di sapone e subito andrà a fondo. Ciò accade grazie alla presenza di tensioattivi come l’ SLS, infatti la sua funzione è di abbassare la tensione superficiale dell’ acqua permettendo che la cute venga bagnata, rimuovendo sporco e parte grassa che verranno emulsionati e rimossi con il risciacquo. Emulsionante, detergente, schiumogeno, solubilizzante... la cattiva notizia? È stato ritrovato nelle cellule che costituiscono il tessuto cancerogeno.
  • senza PARABENI: conservanti e antimicrobici. Si dividono in quattro forme: Ethyl, Methyl, Buthyl e Prophyl; influenzano notevolmente il tasso di estrogeni nell’ organismo. Che siano cancerogeni?

...SCEGLI ALKEMILLA... PENSA ECO BIO

Certificazioni

Visualizza descrizione completa

Prodotti Correlati Prodotti Correlati

icon Recensioni

Sommario recensioni: è presente 1 recensione. Voto medio di: 5 su 5
   


Scrivi una recensione

Viviana il 11/11/2018

Ero un po' spaventata che bruciasse a causa dell'acido glicolico, ma invece mi sono trovata bene. Non ho una pelle particolarmente reattiva, e devo dire che ho constatato solo un leggero pizzicore attorno alle labbra. Per il resto la maschera è molto confortevole, non tira, e lascia una bella pelle luminosa.


Scrivi una recensione