Spedizioni in 24/72 ore, gratuite da € 69.00.

Prova la moda naturale, biologica e sostenibile!

Il reso merce è gratis.

Furoshiki teli per avvolgere trasportare in tessuto riciclato

€4,25


Descrizione

Teli da cucina realizzate in tessuto riciclato, chiamato anche kitenge (ritagli di tessuti di cotone provenienti da abbigliamento usato).

Utili per la colazione della mattina, per l'aperitivo del pomeriggio, ma anche per la cena con amici. Fai la tua bella figura con la tavola apparecchiata con queste tovagliette super cool. Sono resistenti e sostenibili.

 

I Furoshiki sono tradizionalmente utilizzati in Giappone come involucro per trasportare diversi oggetti e da utilizzare in diversi modi. Può essere usato come incarto ecologico e zerowaste dei regali, per avvolgere e trasportare dolci e cibo, come portabottiglia, come fascia, strofinaccio e tutto quello che ti viene in mente. Un'ottima alternativa a sacchetti di plastica e imballaggi usa e getta!

 

Dimensioni: 50cmx50cm circa.

 

Colore: Stampe varie


Composizione: tessuto riciclato 

 

Altramoda a novembre 2023 avvia una campagna per sensibilizzare le persone nei confronti del problema globale dei rifiuti tessili. La maggior parte dei vestiti che buttiamo finisce in discarica. Non da noi, ma in vari luoghi del cosiddetto SUD del mondo, Africa, India, Sud Est Asiatico,… In questi paesi è possibile trovare montagne di vestiti a cielo aperto, sulle spiagge, lungo il corso di fiumi, e a volte vengono bruciati inquinando l’aria.

Il paesaggio rurale, fluviale e marittimo di diverse nazioni è ormai allo scempio a causa dell’immane inquinamento causato dai vestiti che noi Europei e gli Americani non vogliamo più, magari anche dopo averli indossati una sola volta.

 

In Kenya hanno coniato la parola MITUMBA, per definire questo abbigliamento usato di importazione, che è solo recuperabile e rivendibile in minima parte, per il resto è un rifiuto.

 

Il nostro partner in Kenya a Nairobi, si chiama Africa Collect Textiles, in breve ACT, è una Social Impact Enterprise, fondata nel 2020.

Elena Mancinelli, amministratrice di Altramoda, li ha conosciuti questa primavera e ha subito proposto una collaborazione.

ACT da lavoro a persone di talento che raccolgono, dividono, riciclano, tessono, cuciono abbigliamento usato che altrimenti diverrebbe spazzatura, per Altramoda hanno realizzato una mini collezione di prodotti realizzati con denim upcycled e con Kitenge (ritagli di tessuti di cotone provenienti da abbigliamento usato).

ACT

Furoshiki teli per avvolgere trasportare in tessuto riciclato

€4,25

Teli da cucina realizzate in tessuto riciclato, chiamato anche kitenge (ritagli di tessuti di cotone provenienti da abbigliamento usato).

Utili per la colazione della mattina, per l'aperitivo del pomeriggio, ma anche per la cena con amici. Fai la tua bella figura con la tavola apparecchiata con queste tovagliette super cool. Sono resistenti e sostenibili.

 

I Furoshiki sono tradizionalmente utilizzati in Giappone come involucro per trasportare diversi oggetti e da utilizzare in diversi modi. Può essere usato come incarto ecologico e zerowaste dei regali, per avvolgere e trasportare dolci e cibo, come portabottiglia, come fascia, strofinaccio e tutto quello che ti viene in mente. Un'ottima alternativa a sacchetti di plastica e imballaggi usa e getta!

 

Dimensioni: 50cmx50cm circa.

 

Colore: Stampe varie


Composizione: tessuto riciclato 

 

Altramoda a novembre 2023 avvia una campagna per sensibilizzare le persone nei confronti del problema globale dei rifiuti tessili. La maggior parte dei vestiti che buttiamo finisce in discarica. Non da noi, ma in vari luoghi del cosiddetto SUD del mondo, Africa, India, Sud Est Asiatico,… In questi paesi è possibile trovare montagne di vestiti a cielo aperto, sulle spiagge, lungo il corso di fiumi, e a volte vengono bruciati inquinando l’aria.

Il paesaggio rurale, fluviale e marittimo di diverse nazioni è ormai allo scempio a causa dell’immane inquinamento causato dai vestiti che noi Europei e gli Americani non vogliamo più, magari anche dopo averli indossati una sola volta.

 

In Kenya hanno coniato la parola MITUMBA, per definire questo abbigliamento usato di importazione, che è solo recuperabile e rivendibile in minima parte, per il resto è un rifiuto.

 

Il nostro partner in Kenya a Nairobi, si chiama Africa Collect Textiles, in breve ACT, è una Social Impact Enterprise, fondata nel 2020.

Elena Mancinelli, amministratrice di Altramoda, li ha conosciuti questa primavera e ha subito proposto una collaborazione.

ACT da lavoro a persone di talento che raccolgono, dividono, riciclano, tessono, cuciono abbigliamento usato che altrimenti diverrebbe spazzatura, per Altramoda hanno realizzato una mini collezione di prodotti realizzati con denim upcycled e con Kitenge (ritagli di tessuti di cotone provenienti da abbigliamento usato).

Visualizza prodotto