PET riciclato

PET riciclato

Il PET riciclato (R-pet) è un materiale che ci offre un'enorme possibilità, quella di ripulire spiagge, mari e discariche da tonnellate di rifiuti grazie al riciclo e il riutilizzo all'infinito del PET (polietilene tereftalato) ovvero il materiale con la quale sono realizzate le classiche bottiglie di acqua, ma non solo ovviamente. La plastica recuperata e raccolta viene portata in centri di riciclaggio dove per prima cosa vengono rimossi corpi estranei e successivamente viene triturata fino a ridurla in piccole parti chiamate fiocchi. I fiocchi vengono sottoposti ad un processo di lavaggio che fa raggiungere a questo materiale un grado altissimo di purezza. Sottoposti ad una temperatura di 250°C il PET diventa una massa di materia sintetica, viscosa e malleabile a piacere. Durante il processo di raffreddamento poi la materia sintetica s'irrigidisce nella forma desiderata. A questo punto il PET può essere riutilizzato per produrre nuove bottiglie di plastica ma anche per ricavarne una fibra da utilizzare come materiale di riempimento, per zaini, scarpe da sport e tanto altro, prodotti per i quali possono essere sfruttate le sue caratteristiche di resistenza e impermeabilità. Il PET infatti nel processo di riciclaggio non perde mai le sue caratteristiche

Il PET riciclato è ecologico ed ecosostenibile e contribuisce alla realizzazione di un'economia circolare e del riuso.

Alcuni dati:

  • Per ogni chilogrammo di PET riciclato vengono risparmiati fino a 3 kg di CO2
  • il processo di riciclaggio del PET utilizza il 50% di energia in meno e il e il 90% di acqua in meno rispetto alla produzione del PET da materia prima vergine e offre una riduzione del 75% nell’impronta di carbonio
Ordina per:
1 2 3 4 5 6 7 8 9
Risultati 1 - 24 di 205 (9 Pagine)